Psicoterapia applicata al lavoro

La psicoterapia può essere una giusta soluzione per chi ha difficoltà ad affrontare la vita quotidiana a causa di disturbi che da solo non riesce a superare. Anche nel mondo del lavoro, nelle aziende e nella loro struttura operano delle dinamiche che possono essere causa di psicopatologie lavoro correlate.
Le conseguenze sono sotto gli occhi di tutti: stress da lavoro, mobbing e burnout.

Il burnout è uno di questi aspetti, si tratta di uno stato di esaurimento sul piano emotivo, fisico e mentale, derivato dallo stress lavorativo che non si è in grado di gestire con successo. Le persone colpite da stress che può sfociare nel burnout non sono più capaci di affrontare il proprio carico di lavoro quotidiano e finiscono per soffrire di esaurimento cronico.

La sindrome da burnout è la conseguenza di uno stress cronico e presenta fattori di rischio interni ed esterni come: impegno esagerato, elevate pretese da sé stessi, perfezionismo, aspettative eccessive, dubbi sul senso del proprio operato. I fattori di rischio esterni, ovvero generati dall’ambiente lavorativo sono il sovraccarico di lavoro, mancato riconoscimento, mobbing.

Queste dinamiche legate all’ambiente delle organizzazioni lavorative possono essere modificate e corrette alla luce di una visione sistemica e complessa delle organizzazioni di lavoro. Il dottorcannarozzo.it specializzato in psicoterapia trieste si occupa da anni di studio e cura della psicopatologia individuale, ma ha approfondito le tante analogie con la patologia delle organizzazioni. Questo studio ha condotto il dr. Cannarozzo a elaborare modelli di intervento per la formazione in ambito lavorativo, che tengano in giusto conto lo stesso criterio sistemico complesso.

Ad esempio nel campo del lavoro, ove intervengano diverse personalità che si confrontano con strutture organizzative rigide, si sviluppano gli stessi meccanismi di difesa che sono alla base della sofferenza psicopatologica individuale. E con l’aiuto della psicoterapia si può intervenire e migliorare le dinamiche che si sviluppano.